Federico Bernardi

Minatore del web. Raccontatore.Controllore di Storie e Fatti.


 

 

Sono un analista, progettista e sistemista informatico di mestiere, un musicista per necessit√† interiore, un ricercatore con curiosit√† inesauribile e un comunicatore di natura.

Nutro passione viscerale per tutto ci che ha a che fare con i Racconti delle Montagne, con l’Alpinismo di ogni genere, la sua Storia e e con i Personaggi di questo mondo.

L’ho ereditata da mio nonno Alfonso Bernardi (1914-2010) , alpinista, sociologo, scrittore e giornalista, gi direttore editoriale de “Le mie montagne” per Zanichelli e consulente scientifico nella spedizione del 1976 sul Dhaulagiri delle Guide Alpine “Aquile del Trentino”, consulente e direttore giuria del Trento Film Festival, gi Presidente del C.A.I. sez. “Mario Fantin” di Bologna.

Sono un sognatore che ama per controllare maniacalmente le storie che vengono raccontate sui libri e sul Web, non solo alla ricerca di contraddizioni o conferme ai resoconti alpinistici ma per cercare prospettive e sguardi “obliqui” nelle imprese di montagna, nelle motivazioni sottostanti e nelle passioni che muovono donne e uomini nell’esplorazione di valli, ghiacciai e pareti.

Negli anni ho tessuto faticosamente e pazientemente una ragnatela di conoscenze con personaggi legati a questo mondo, giornalisti, scrittori, appassionati, ricercatori e grandi alpinisti.

Questo sito √® un tentativo di aggregare le conoscenze, finora disseminate su social media e pertanto di natura “istant”, in un luogo e uno spazio definito, che col tempo possa diventare un piccolo database a disposizione di tutti e un aggregatore di informazioni  sparse.

 

federicobernardi